Blog a cura di Studio Cesiano Riccio

L'informazione per la tua tutela della tua azienda

Telefono +39 375 675 6709

Concedere in licenza d’uso il tuo software: vantaggi fiscali

Lo sai che puoi sfruttare il valore economico del tuo software concedendolo in licenza d'uso e così ottenere dei vantaggi fiscali?
Concessione in licenza d’uso del tuo software vantaggi fiscali

Sei titolare di un software e vuoi concederlo in licenza d’uso alla tua società? Potrebbe essere un’ottima idea per ottenere vantaggi fiscali! Vediamo insieme quali.  

Con il contratto di licenza d’uso del software, puoi consentire a uno o più soggetti, o alla tua società, di sfruttare economicamente il software di cui sei proprietario, per un determinato periodo di tempo e dietro un corrispettivo, alle condizioni individuate nel contratto.

Continua a leggere l’articolo per scoprire tutti i vantaggi fiscali derivanti dalla concessione in licenza d’uso del tuo software!

Contattaci per la tua pianificazione fiscale dedicata e per e risparmiare sulle imposte grazie al tuo software.

Royalties e concessione in licenza d’uso di un software

Quale beneficio otterrai in qualità di titolare del software dalla sua concessione in licenza d’uso?

Leggiamo l’articolo 54, comma 8, del TUIR. Ai sensi della norma richiamata, le royalties sono tassate parzialmente in considerazione dell’età del titolare del software.  

A seconda della tua età potrai ottenere diversi vantaggi. Se hai meno di 35 anni otterrai una deduzione forfettaria del 40%. Se invece hai più di 35 anni, la deduzione sarà del 25% della royalty percepita.

Il meccanismo delle royalties funziona come quello del marchio. Vuoi sapere come? Facciamo degli esempi per essere più chiari.

Se sei under 35, a fronte di 1.000 euro di royalties saranno tassati solo 600 euro. Se invece sei over 35, a fronte di 1.000 euro di royalties saranno tassati solo 750 euro.  

Analizzando la base imponibile, se sei under 35 sarà pari al 60% della royalty percepita e il 40% sarà esente.

La tassazione IRPEF ordinaria dovrà essere applicata sul 60% in sede di dichiarazione dei redditi. Inoltre, non dovrai pagare contributi previdenziali.

Ricorda che, ai sensi dell’art. 25 comma 1 del DPR 600/73, sull’importo delle royalties, al netto della predetta deduzione, deve essere applicata, in sede di pagamento delle stesse, la ritenuta di acconto del 20%. Contattaci per la tua pianificazione fiscale dedicata e per conoscere come risparmiare sulle imposte grazie al tuo software.

Registrazione del software presso la SIAE

Lo sai che esiste un Pubblico Registro Software presso la SIAE dove puoi registrare il tuo software gli eventuali atti relativi al trasferimento di proprietà dei diritti di utilizzazione economica su di esso, come la loro concessione in licenza d’uso?

Infatti, se registri il tuo software puoi concederlo in licenza d’uso e massimizzare i tuoi vantaggi fiscali.

Puoi registrare da solo il tuo software, oppure possiamo farlo noi per te! In questo caso, ci occuperemo noi della relativa analisi e della predisposizione di tutta la documentazione.  Contattaci per registrare il tuo software e per pianificare la tua strategia fiscale.

Trattamento fiscale delle royalties per la società utilizzatrice del software

Se decidi di concedere in licenza d’uso il tuo software alla tua società otterrai dei benefici ancora maggiori! Infatti, concedere in licenza d’uso il tuo software alla tua società può farti ottimizzare il carico della tua S.r.l. Vediamo insieme in che modo e quali sono i vantaggi fiscali!

Parliamo di royalties, i compensi che incasserai. Le royalties che la tua società ti corrisponderà saranno deducibili dal reddito della S.r.l. con il conseguente abbattimento della base imponibile. Quindi, gli importi corrisposti al titolare del software non saranno soggetti a IRES e IRAP. Allo stesso tempo, in qualità di titolare otterrai un compenso in parte esente.

Rivolgiti al tuo commercialista di riferimento per valutare la possibilità di concedere il tuo software in licenza d’uso e l’eventuale tasso di royalties applicabileContattaci per la tua pianificazione fiscale dedicata e per prenotare una consulenza.

Conclusioni e consigli

Hai dei dubbi? Scrivici nei commenti, ti risponderemo!

Siamo sempre a disposizione se vuoi ricevere una consulenza.

Contattaci tramite il form che trovi qui sotto!

Condividi:

Altri Articoli

Rivalutazione partecipazioni 2024

Rivalutazione delle partecipazioni 2024

La rivalutazione delle partecipazioni societarie e dei terreni è stata confermata anche per il 2024. Per quest’anno l’aliquota dell’imposta sostitutiva è fissata al 16%.

Pianificazione fiscale e TFM

TFM e pianificazione fiscale

Il TFM è uno strumento di pianificazione fiscale che può far conseguire tanti vantaggi alla società e ai suoi amministratori.

L'IRES cos'è, come funziona e come calcolarla

IRES: cos’è, come funziona e come calcolarla

Comprendere cosa sia l’IRES , l’imposta sul Reddito delle Società, come funzioni e come calcolarla è essenziale per tutte le aziende. Ricorda che con un’attenta pianificazione fiscale puoi risparmiare sulle imposte.

Iscriviti alla Newsletter